COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI ESERCIZI COMMERCIALI PER L’ACCETTAZIONE DI BUONI SPESA

AVVISO PUBBLICO 

Costituzione di un elenco di esercizi commerciali per l’accettazione di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica, bombole del gas, dispositivi di protezione individuale, pasti pronti)

L’Amministrazione Comunale intende avviare una procedura di manifestazione di interesse per individuare gli operatori economici interessati ad aderire all’iniziativa “Misure di sostegno all’emergenza socio-assistenziale da Covid-19 in attuazione dell’ordinanza n. 658 del 29 Marzo 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile per l’assegnazione di buoni spesa / voucher per l’acquisto di beni e prodotti di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica, bombole del gas, dispositivi di protezione individuale, pasti pronti).

 FINALITÀ

Con il presente Avviso il Comune di Cianciana intende costituire un elenco di esercizi commerciali, interessati ad accettare i buoni spesa cartacei/digitali sotto forma di voucher per l’acquisto di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica, bombole del gas, dispositivi di protezione individuale, pasti pronti) in vendita presso i propri punti vendita.

A tal scopo gli esercizi commerciali operanti nel Comune di Cianciana sono invitati a manifestare il proprio interesse ad aderire all’iniziativa in oggetto.

Il numero di voucher è condizionato dalla disponibilità economica ovvero fino ad esaurimento della somma disponibile e non è possibile predeterminare l’importo per ciascun esercizio commerciale aderente.

Saranno ammessi tutti gli esercizi commerciali con attività nei settori indicati che presenteranno la domanda nei termini e modalità più sotto indicati.

Il voucher/buono spesa, che potrà essere emesso in forma cartacea o in forma dematerializzata tramite card, si configura quale modalità strumentale di erogazione di un sostegno economico a favore di nuclei familiari residenti nel Comune di Cianciana, che si trovino in condizioni di temporaneo disagio economico a causa dell’emergenza sanitaria.

Il buono spesa sarà corrisposto una tantum e, comunque, fino ad esaurimento della somma assegnata al Comune pari ad € 31.814,47 a valere sulle risorse di cui all’ordinanza n. 658 del 29 Marzo 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile.

 A tal scopo gli esercizi commerciali interessati sono invitati a manifestare il proprio interesse ad aderire alla iniziativa in oggetto.

Il Comune provvederà a pubblicare sul proprio sito internet istituzionale l’elenco degli operatori economici che hanno manifestato il proprio interesse ai sensi del presente Avviso.

MODALITÀ Dl GESTIONE DEI VOUCHER

I voucher da utilizzare per l’acquisto di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica, bombole del gas, dispositivi di protezione individuale, pasti pronti), saranno rilasciati ai soggetti individuati dall’Amministrazione nel rispetto di quanto previsto dall’ordinanza 658/2020 e dalla determinazione dirigenziale n. 452 del 28.07.2022

Il titolare del buono spesa, che sarà emesso dal Comune in modalità cartacea o elettronica, avrà diritto di pagare i beni da acquistare senza che venga operata alcuna riduzione per spese di commissione o di qualsiasi altra natura. A fronte di una spesa di importo maggiore rispetto al buono, la differenza resta a carico dell’acquirente. I buoni spesa/card saranno consegnati dal Comune di Cianciana ai beneficiari e sono spendibili solo presso gli esercizi aderenti all’iniziativa ed ESCLUSIVAMENTE per l’acquisto di beni di prima necessità. Restano esclusi alcolici (vino, birra, ecc.), superalcolici (liquori vari). I buoni sono personali (ovvero utilizzabili solo dal titolare del buono), non trasferibili, né cedibili a terzi, non convertibili in denaro contante.

I buoni spesa/card legittimeranno il loro possessore all’acquisto di prodotti presso uno o più esercizi convenzionati. In caso di sconto offerto dall’esercente, sarà prima applicato lo sconto e poi sottratto il valore del voucher.

I buoni/card, il cui valore è da considerarsi IVA inclusa, saranno rimborsati all’esercizio commerciale per il valore nominale dello stesso a fronte di presentazione al Comune della relativa documentazione fiscale.

La fattura dovrà essere emessa fuori campo IVA (art. 2 D.P.R. 633/72). Gli obblighi relativi a tale imposta saranno assolti dall’esercizio con l’emissione dello scontrino. L’uscita della merce dal punto vendita dovrà essere necessariamente accompagnata dallo scontrino.

Il trattamento dei dati di cui sopra dovrà avvenire nel rispetto assoluto della vigente normativa sulla privacy.

REQUISITI RICHIESTI

Possono presentare istanza tutti gli operatori economici con sede/unità locale a Cianciana e iscritti presso la Camera di Commercio con codici ATECO che abilitano l’attività alla vendita di prodotti e generi alimentari.

Gli esercizi commerciali interessati dovranno sottoscrivere la convenzione per l’accettazione dei buoni spesa emessi dal Comune in modalità cartacea o in forma dematerializzata (mediante card).

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Gli esercizi commerciali interessati potranno manifestare interesse per aderire all’iniziativa mediante apposita domanda, utilizzando la modulistica allegata, da far pervenire indicando obbligatoriamente nell’oggetto “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE BUONI SPESA – EMERGENZA COVID-19”: tramite PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: protocollocianciana@pec.it oppure, solo in caso di estrema difficoltà ad inviare la PEC, mediante consegna all’Ufficio protocollo del Comune.

La domanda dovrà essere corredata dalla dichiarazione ai sensi dell’art. 80 del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. e dalla copia del documento d’identità del legale rappresentante e dovrà essere inviata entro e non oltre il 04 agosto 2022.

Le domande pervenute successivamente a tale data, saranno prese in considerazione, a discrezione e a insindacabile giudizio, dell’Ente.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Articolo 13 del Regolamento U.E. 2016/679)

Per il Comune il titolare del trattamento è Il Comune di Cianciana. I dati personali sono trattati secondo le specifiche finalità previste dai singoli procedimenti amministrativi. La finalità del trattamento è definita dalle fonti normative che disciplinano i singoli procedimenti. Il Responsabile del trattamento dei dati per il presente procedimento è il Responsabile della P.O.n.3 dott.ssa Maria Cristina pecoraro. L’operatore economico aderente all’iniziativa dovrà garantire la tutela dei dati personali ai sensi del Regolamento U.E. 2016/679 in merito al trattamento degli stessi derivanti dalla gestione dei voucher.

 PUBBLICITÀ

Il presente avviso, completo di allegati, viene pubblicato all’albo pretorio del sito istituzionale di Cianciana www.comune.cianciana.ag.it nella sezione bandi di gara e contratti, nella home page “avvisi e news” e nell’apposita sezione dedicata: Buoni spesa/voucher. Fondi dell’ordinanza n.

658 del 29 Marzo 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile

L’avviso de quo è finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazione di interesse per favorire la partecipazione e consultazione del maggior numero di operatori economici potenzialmente interessati, pertanto, non ha valore vincolante per l’Amministrazione Comunale né valore precontrattuale. L’Amministrazione Comunale si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di interesse pubblico, la presente procedura senza che gli operatori economici istanti possano vantare pretese.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Servizi Sociali al numero 0922 987154 da effettuarsi esclusivamente dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Cianciana, 28 luglio 2022

 IL SINDACO FRANCESCO MARTORANA

 

Allegati